(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) di glucosio e ne favorisce la sintesi da parte del fegato.
Ora è disponibile anche in versione spray nasale. Oltre alla facilità di utilizzo, non ha neanche problemi di temperatura come la versione iniettabile. Lo spray è ora anche rimborsabile, un’ottima notizia per tutti i malati, come spiega Paolo di Bartolo, presidente dell’Associazione italiana medici diabetologi e direttore della Rete clinica di Diabetologia dell’AUSL della Romagna: «Fino allo scorso anno il glucagone era disponibile solo per iniezione intramuscolare ed era perciò necessaria la presenza di qualcuno in grado di somministrarlo; un anno fa è arrivato anche nel nostro Paese il glucagone in formulazione spray per via nasale, una polvere che non deve essere neppure inalata visto che può essere utilizzata anche su pazienti incoscienti. Basta un puff in una narice per ottenere l’effetto. Consentire l’accesso gratuito a questo farmaco, che può essere letteralmente un’ancora di salvezza per i pazienti, è un importantissimo passo avanti per restituire sicurezza ai pazienti e migliorarne la qualità della vita».
Leggi altre informazioni
26/10/2021 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante