(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) della mucosa tracheale agiscono anche sulla laringe (laringo-tracheite) e sui grossi bronchi (laringo-tracheo-bronchite), la tracheite è spesso accompagnata da alterazioni della voce (raucedine), catarro, difficoltà respiratorie e, nelle forme infettive, da febbre e stato di malessere diffuso.
Vediamo adesso quale sia il miglior trattamento. Diciamo innanzitutto che non è mai opportuno assumere antibiotici prima di avere consultato un medico, l’unico autorizzato a prescriverli, e comunque essi non servono nelle forme d’infezione virale. In una sporta di piccolo vademecum, contro la tracheite è possibile fare ricorso a mucolitici ed emollienti: aiutano a fluidificare il catarro, se presente, e ne favoriscono l’eliminazione; sedativi della tosse: sono utili quando la tosse secca è insistente e mal tollerabile e, soprattutto, se disturba il riposo notturno. Antinfiammatori: aiutano a diminuire la sensazione di dolore e attenuano l’infiammazione della mucosa tracheale. È importante leggere attentamente le indicazioni, il dosaggio e le controindicazioni (per esempio l’ulcera).
Un ottimo aiuto giunge anche da corrette norme dietetiche alimentari. Frutta (anche in succhi) e verdura fresca sono una fonte inestimabile di vitamine che aiutano l’organismo ad affrontare e superare meglio le infezioni delle vie respiratorie. Particolarmente utili, in questo senso, sono gli alimenti ricchi di vitamina C e di beta-carotene, precursore della vitamina A e potente anti-ossidante, che svolge un ruolo benefico sulla salute di tutte le mucose. Da tenere in considerazione pure lo yogurt (con batteri "vivi"): consumando 1-2 vasetti al giorno si aiuta l’organismo a resistere alle infezioni e alle malattie allergiche.



Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Il Long Covid nei bambini

  • Il Long Covid nei bambini Difficoltà di concentrazione e dolori addominali
    (Leggi)


Ecco come Zika danneggia il cervello dei nascituri

  • Ecco come Zika danneggia il cervello dei nascituri Identificato un nuovo meccanismo dell’infezione
    (Leggi)


Covid, 20 milioni di morti in meno grazie ai vaccini

Covid, la deprivazione androgenica ne riduce il rischio

  • Covid, la deprivazione androgenica ne riduce il rischio Confermati i risultati di uno studio italiano
    (Leggi)


La febbre tifoide è sempre più resistente

  • La febbre tifoide è sempre più resistente I batteri che la causano aggirano gli antibiotici in uso
    (Leggi)


Come sarà la prossima influenza

  • Come sarà la prossima influenza Cosa dobbiamo aspettarci secondo gli esperti
    (Leggi)


Long Covid, le donne sono più a rischio

  • Long Covid, le donne sono più a rischio Maggiori probabilità di soffrire a lungo rispetto agli uomini
    (Leggi)


Rischio di Long Covid più basso con Omicron

  • Rischio di Long Covid più basso con Omicron Riduzione dal 20 al 50 per cento rispetto a Delta
    (Leggi)


Covid, l’infezione con Omicron 1 è poco protettiva

  • Covid, l’infezione con Omicron 1 è poco protettiva Chi è stato infettato da BA.1 è vulnerabile alle nuove sottovarianti
    (Leggi)


Long Covid, a rischio l’intestino

  • Long Covid, a rischio l’intestino Studio italiano sottolinea i sintomi a carico dell’apparato gastrointestinale
    (Leggi)


Un vaccino per la leishmaniosi

  • Un vaccino per la leishmaniosi Sicuro e in grado di stimolare la risposta immunitaria
    (Leggi)


Covid, l’infezione può tornare dopo Paxlovid

  • Covid, l’infezione può tornare dopo Paxlovid Effetto rimbalzo in circa l’1-2 per cento dei pazienti
    (Leggi)


Covid, Omicron è un booster per i vaccinati

  • Covid, Omicron è un booster per i vaccinati Chi è vaccinato beneficia di una protezione maggiore
    (Leggi)


Covid, i vaccini a mRna proteggono di più

  • Covid, i vaccini a mRna proteggono di più Maggiore efficacia rispetto a quelli a vettore virale
    (Leggi)


Covid, l’Hiv non è il rischio più rilevante

  • Covid, l’Hiv non è il rischio più rilevante Influiscono di più età avanzata e diabete
    (Leggi)


Covid, la posizione prona allontana l’intubazione

  • Covid, la posizione prona allontana l’intubazione Soprattutto fra le persone ricoverate in terapia intensiva
    (Leggi)


Gli effetti a lungo termine di Covid-19

  • Gli effetti a lungo termine di Covid-19 Un ricoverato su 8 sviluppa miocardite o altri problemi
    (Leggi)


Covid, meno del previsto gli asintomatici

  • Covid, meno del previsto gli asintomatici Studio fa chiarezza sul rischio da infezione asintomatica
    (Leggi)


I vaccini con aerosol proteggono meglio di quelli spray

  • I vaccini con aerosol proteggono meglio di quelli spray Portano il vaccino più in profondità nelle vie aeree
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante