(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) cercando di verificare quali fossero i più utili a individuare precocemente la comparsa di disturbo depressivo maggiore negli adolescenti a rischio», scrivono i ricercatori.
I dati indicano che i segni associati più di frequente al futuro sviluppo della depressione nel bimbo erano ansia, paura e irritabilità.
«Ma in base ai nostri risultati svolgono un ruolo rilevante anche fattori familiari, genetici e sociali», aggiunge Rice. «La prevenzione della depressione primaria o eventuali programmi di intervento precoce possono avere bisogno non solo di identificare le caratteristiche cliniche nel bambino ad alto rischio e della sua famiglia, ma anche di integrare strategie di salute pubblica e di comunità finalizzate al superamento dei rischi sociali di depressione, in particolare la povertà e le avversità derivate dallo svantaggio socioeconomico», conclude l'autore.

Fonte: Jama Psychiatry
Leggi altre informazioni
28/12/2016 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante