Un farmaco digitale per l’emicrania

Non una sostanza da inghiottire ma un’app che suggerisce comportamenti

Mal di testa_4094.jpg

Il futuro è digitale, anche quello farmaceutico a quanto pare. La Food and Drug Administration ha appena approvato un farmaco digitale prodotto da Click Therapeutics.
La peculiarità del farmaco è che non si tratta di una sostanza da inghiottire o da iniettare, ma una serie di procedure da seguire grazie a una piattaforma digitale basata su un’app.
La terapia si chiama CT-132 ed è in fase di sviluppo come trattamento preventivo aggiuntivo per l'emicrania episodica (quattro o più giorni di emicrania al mese) nelle persone di età pari o superiore a 18 anni. il 12% circa della popolazione mondiale soffre di emicrania, e nella maggior parte dei casi si tratta della forma episodica.
La piattaforma creata da Click Therapeutics utilizza tecnologie di apprendimento automatico e di analisi dei dati per comprendere le condizioni dei pazienti e offrire soluzioni.
L’app prevede un percorso ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | farmaco, digitale, emicrania,




Del 24/02/2023 17:20:00

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 244877 volte