(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) vaccinati sono stati osservati 15 casi di miocardite, 13 dei quali dopo la seconda dose. Quasi tutti hanno accusato dolore toracico da 1 a 5 giorni dopo la somministrazione del vaccino. Nessun paziente ha però avuto bisogno di ricovero in terapia intensiva e i sintomi si sono risolti nel giro di qualche giorno.
Anche altri studi hanno evidenziato l’aumento del rischio di miocardite in caso di vaccinazione. Una ricerca pubblicata su The New England Journal of Medicine da un team israeliano ha analizzato le cartelle cliniche di 2 milioni di persone scoprendo che la miocardite si presenta 2,7 volte su 100.000 casi tra i vaccinati. Tuttavia, il rischio di miocardite in caso di Covid è molto più alto con 11 casi su 100.000 contagiati.
I CDC hanno stimato che per ogni milione di adolescenti maschi vaccinati di età compresa tra i 12 e i 17 anni potrebbero verificarsi al massimo 70 casi di miocardite, ma sarebbero evitate 5.700 infezioni, 215 ricoveri e 2 decessi.
07/10/2021 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante