Demenza associata al metabolismo del colesterolo

A livelli elevati corrisponde un aumento del rischio di Alzheimer

Morbo di Alzheimer_4214.jpg

C’è un nesso fra il rischio di sviluppo della demenza e i disturbi nel catabolismo del colesterolo. A evidenziarlo è uno studio pubblicato su Plos Medicine da un team del National Institute on Aging di Baltimora guidato da Vijav Varma, che spiega: «La barriera emato-encefalica è impermeabile al colesterolo, che tuttavia a livelli elevati si associa a un aumento del rischio di malattia di Alzheimer e demenza vascolare».
Gli scienziati hanno analizzato i dati di oltre 1.800 partecipanti a due studi prospettici: il Baltimore Longitudinal Study of Aging (BLSA) e l'Alzheimer's Disease Neuroimaging Initiative (ADNI).
È emerso che il rischio di demenza vascolare aumenta nei maschi ma non fra le donne, e che di conseguenza il numero di prescrizioni di farmaci bloccanti gli acidi biliari è più alto fra gli uomini.
«Questi risultati suggeriscono che il catabolismo del colesterolo e la ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | demenza, Alzheimer, colesterolo,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 63850 volte