Sezioni medicina


Tempo di allergie, i consigli degli esperti

Suggerimenti utili per evitare che i sintomi ci perseguitino

La primavera si avvicina e con essa le giornate si allungano, il clima si fa più mite, cresce la voglia di stare all'aria aperta ma, per chi ne soffre, primavera fa anche rima con allergie. Circa il 40% degli italiani, infatti, soffre di una qualche forma di allergia che, proprio in primavera, rischia di scatenare fastidiose conseguenze e disturbi.
Il calendario pollinico mette in guardia gli allergici e l'aumento dei pollini presenti nell'aria, tipico soprattutto dei mesi primaverili, fa sì che molte persone associno ai momenti vissuti fuori casa le reazioni allergiche e i sintomi più diffusi del raffreddore da fieno quali starnuti a ripetizione, naso che cola, bruciore oculare e fotofobia. Tuttavia, è bene ricordare che anche diverse sostanze che si trovano comunemente nelle nostre abitazioni possono determinare l'insorgere dei sintomi delle allergie respiratorie, con il rischio che i ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | allergia, sintomi, primavera,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 119069 volte