Sezioni medicina


Una protesi autoespandibile per le cardiopatie congenite

Sistema innovativo già utilizzato su due ragazzi

Una bioprotesi di valvola polmonare autoespandibile in grado di adattarsi più efficacemente all'anatomia di bambini e ragazzi con cardiopatie congenite: è il sistema innovativo offerto dalla tecnologia nel settore delle procedure trans-catetere, quelle che permettono di evitare un intervento chirurgico a cuore aperto. La nuova protesi, che ha ricevuto l'autorizzazione CE nel maggio di quest'anno, è già una realtà nell'Unità di Cardiologia interventistica dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, diretta dal dott. Gianfranco Butera, che l'ha utilizzata con successo per due ragazzi di 15 e 19 anni.
La valvola polmonare è una delle quattro valvole cardiache: posta tra il ventricolo destro e l'arteria polmonare, ha il compito di assicurare che il sangue proceda in modo regolare, senza reflussi, nel suo percorso verso i polmoni per ricaricarsi d'ossigeno. Alcune patologie ne compromettono il ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | protesi, cardiopatia, ventricolo,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184382 volte