(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..)
«L'accordo sottolinea il ruolo della Gran Bretagna come prima destinazione per far arrivate nuovi farmaci ai pazienti più velocemente e con una maggiore costo efficacia».
Secondo John Bell, professore dell’Università di Oxford, “la scoperta e lo sviluppo di inclisiran segnano un cambiamento importante nell’approccio delle soluzioni farmaceutiche per la salute pubblica”.
Secondo una stima dell'Università di Oxford, l'adozione della terapia consentirebbe di evitare 55mila ictus e infarti nel corso di 10 anni.




17/01/2020 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante