Ricostruzione del seno fondamentale dopo il cancro

Non solo motivi estetici dietro la scelta della ricostruzione

Idee per la bellezza_4933.jpg

“La chirurgia ricostruttiva dopo il trattamento del cancro al seno ha un impatto dimostrabile sulla funzione posturale del braccio e della spalla”. La conclusione arriva da un recente studio condotto dall’Università statunitense di Saskatchewan, dai ricercatori Angelica Lang (Ph.D.) e Soo Kim (Ph.D.), co-autori dell’articolo, pubblicato su Prs, la rivista ufficiale della Società Americana di Chirurgia Plastica, e mostra quanto sia determinante l’associazione ricostruzione mammaria e fisioterapia per evitare danni e dolori.
Il professor Benedetto Longo, chirurgo plastico del Policlinico Tor Vergata di Roma, specializzato nella ricostruzione mammaria e da sempre fautore delle tecniche autologhe che riescono ad evitare l’impianto di protesi, invita le donne a ricostruire il seno e a non preferire l’opzione ‘going flat‘ (donne che dopo la mastectomia scelgono di restare piatte come gli ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | ricostruzione, seno, cancro,




Del 08/11/2022 10:15:00

Notizie correlate