(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) due obiettivi, il primo dei quali era la verifica dell’eventuale capacità dell’intervento di rallentare la progressione della disabilità motoria, analizzabile in base a 5 parametri specifici: deficit di controllo del cammino, di equilibrio, di destrezza manuale, di svuotamento della vescica e di acuità visiva. Lo studio ha dimostrato che l’angioplastica non aveva nessun effetto su questi parametri.
Il secondo obiettivo consisteva nella verifica delle nuove lesioni cerebrali verificabili attraverso risonanza magnetica.
Anche in questo caso, non sono state registrate differenze significative fra chi era stato sottoposto ad angioplastica e chi invece aveva subito un intervento simulato.
«Lo studio di Zamboni e colleghi è in linea con le ipotesi scientifiche di questi ultimi anni. Conferma che il trattamento con angioplastica non è indicato nella sclerosi multipla. È doveroso che tutti i ricercatori diano sempre informazioni scientifiche corrette e chiare alle persone con sclerosi multipla che devono decidere della propria vita», ha affermato Mario Alberto Battaglia, Presidente della FISM. Fondazione Italiana Sclerosi Multipla.
Zamboni rimane tuttavia convinto che l’angioplastica potrebbe esercitare un effetto positivo almeno in una fascia selezionata di pazienti: «Da tempo sappiamo che l’angioplastica con pallone è una procedura di chirurgia endovascolare che necessita di una selezione dei pazienti», ha dichiarato Zamboni. «Solo di recente sono usciti in letteratura studi che chiariscono su quali tipologie di CCSVI questa procedura ha probabilità di migliorare il flusso, ma questi criteri non erano conosciuti quando è iniziato Brave Dreams». Lo stesso Zamboni, però, sottolinea che l’intervento non possa essere effettuato in maniera indiscriminata su ogni paziente affetto da sclerosi multipla.

Leggi altre informazioni
20/11/2017 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante