Tumore al polmone, Durvalumab lo cura

In combinazione con la chemioterapia triplica la sopravvivenza

Tumore al polmone_507.jpg

L’aggiornamento dei risultati dello studio di Fase III CASPIAN ha dimostrato che durvalumab, molecola di AstraZeneca, come trattamento di prima linea in combinazione con una chemioterapia a scelta del clinico, etoposide più carboplatino o cisplatino, ha ottenuto un beneficio duraturo e clinicamente significativo in sopravvivenza globale (OS) a tre anni nei pazienti con tumore del polmone a piccole cellule in stadio esteso (ES-SCLC).
Questi dati, che mostrano l’aggiornamento di sopravvivenza più lungo mai riportato da un trattamento immunoterapico in questo setting, sono stati presentati al Congresso della Società Europea di Oncologia Medica (European Society of Medical Oncology, ESMO).
Lo studio CASPIAN aveva raggiunto l’endpoint primario di sopravvivenza globale a giugno 2019, dimostrando una riduzione del rischio di morte del 27% (HR 0,73; [CI] 95%: 0,59-0,91; p=0,0047), risultato ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Durvalumab, polmone, tumore,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 697 volte