L’esercizio fisico riduce la fibrillazione atriale

Un programma di attività ridimensiona la gravità dei sintomi

Varie_5105.jpg

Contro i sintomi della fibrillazione atriale può essere utile un programma di esercizi fisici di 6 mesi. La fibrillazione atriale comporta un ritmo cardiaco alterato con palpitazioni, stordimento, mancanza di respiro e affaticamento.
Secondo una ricerca dell’Università di Adelaide presentata all’edizione 2021 virtuale del congresso Esc, l’esercizio fisico può essere un ottimo alleato nel contrasto alla malattia.
Allo studio hanno partecipato 120 pazienti con malattia sintomatica; la metà ha continuato le cure abituali per 6 mesi, gli altri hanno seguito il programma di esercizi fisici.
L'intervento includeva esercizio supervisionato - settimanale per tre mesi, quindi quindicinale per altri tre - e un piano settimanale individualizzato da seguire a casa.
Durante i 6 mesi l’obiettivo era di aumentare la quantità di esercizio aerobico fino a 3,5 ore alla settimana.
In chi aveva ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fibrillazione, atriale, sintomi,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 95114 volte