Coronavirus, arriva la variante giapponese

La variante Eek sembra resistere ad anticorpi naturali e vaccini

Varie_5268.jpg

Una brutta notizia dall’Oriente. Il sistema sanitario del Giappone ha identificato una nuova variante di Sars-CoV-2 – ribattezzata Eek – che apparentemente è in grado di resistere sia agli anticorpi prodotti naturalmente dopo un’infezione, sia a quelli generati dai vaccini.
I dati indicano che il 70% dei pazienti contagiati e testati in un ospedale di Tokyo – il Tokyo Medical and Dental University Medical Hospital – è stato colpito dalla variante, anche se in termini generali la prevalenza dovrebbe essere più bassa. L’aspetto positivo è che nessuno di questi pazienti aveva effettuato viaggi all’estero, il che significa che, almeno in teoria, la variante si trova al momento confinata in Giappone.
Il governo del paese asiatico è in allarme, anche perché la campagna di vaccinazione procede a rilento e gli ultimi bollettini segnalano una crescita importante dei contagi. A Osaka, ad ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | variante, giapponese, Covid,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 928 volte