Sezioni medicina


Cancro del colon, nuova terapia aumenta la sopravvivenza

Approvata la combinazione encorafenib-cetuximab

Una nuova terapia mirata √® disponibile nel nostro Paese per il trattamento di una delle forme di cancro del colon-retto pi√Ļ aggressive. L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilit√† di encorafenib, in combinazione con cetuximab, nel tumore del colon-retto metastatico (mCRC) con mutazione del gene BRAFV600E, che hanno ricevuto precedente terapia sistemica. Inoltre, AIFA ha riconosciuto l'innovativit√† condizionata per questa indicazione. Si tratta della prima terapia mirata approvata in questa popolazione di pazienti, finora privi di terapie target. Nello studio di fase 3 BEACON, che ha portato a giugno 2020 all'approvazione da parte dell'Agenzia Europea per i medicinali (EMA) di encorafenib in combinazione con cetuximab, ha infatti dimostrato una sopravvivenza globale mediana di 9,3 mesi e una riduzione del rischio di morte del 40% rispetto al braccio di controllo. La ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | colon, cancro, mutazione,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2531 volte