(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) fare parte dello studio, le donne selezionate dovevano avere determinati livelli ormonali nel sangue e/o dovevano essere in terapia ormonale. Sono state escluse le donne con carattere emotivo o con altri fattori che avrebbero potuto contribuire all’incremento del disturbo che si voleva studiare.
E’ risultato che il trattamento ha avuto dei benefici che comprendevano un miglioramento significativo della sensibilità a livello genitale durante la stimolazione sessuale e/o nella maggiore soddisfazione cui seguiva una reazione positiva e desiderio di successivi stimoli.
Una volta notati i miglioramenti significativi ottenuti con il Viagra, gli autori della ricerca suggeriscono che l’attento e completo esame della storia medica e psicologica dalle donne che sentono il bisogno di trattamenti per i loro problemi sessuali potrà determinare se possano essere individuati altri metodi del trattamento che possano funzionare in maniera altrettanto positiva o migliore.


Condividi la notizia su Facebookcondividi su Facebook

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Forum Partecipa!

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante