(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) Inoltre, la chiusura dei luoghi di assistenza sanitaria e sociale, come gli ambulatori medici, i caffè Alzheimer e i centri diurni, fa sì che l'accudimento dei pazienti gravi interamente sui propri familiari con il rischio dell'aumento di disturbi comportamentali non solo nel paziente ma anche nel familiare stesso".
Ecco alcuni consigli pratici per dedicarsi alla cura dei pazienti in casa in questo difficile periodo:
• Non alterare i ritmi sonno veglia, mantenendo le abitudini del mattino: dall'ora del risveglio, alla colazione, dall'igiene personale e all'abbigliamento. Non rimanere in pigiama per tutto il giorno.
• Approfittare delle tecnologie oggi disponibili come le videochiamate per contattare amici e parenti e magari coloro che non si ha mai tempo di sentire.
• Fare attività motoria durante la giornata, semplici esercizi, brevi passeggiate intorno al palazzo o sul terrazzo condominiale per favorire il relax.
• Recuperare ricordi del passato magari attraverso vecchie fotografie e filmati.
• Coinvolgere i pazienti nell'impegno della casa come cucinare, apparecchiare, riordinare.
• Dedicarsi a hobby quali disegnare, cantare, ascoltare musica, vedere la tv e commentare.
• Pianificare un obiettivo della giornata.

"I numeri dell'Alzheimer sono altissimi - ha affermato il prof. Gioacchino Tedeschi, presidente Sin - 600.000 persone solo in Italia con un continuo trend in aumento a causa dell'invecchiamento progressivo della popolazione. Si tratta di una malattia che coinvolge l'intera famiglia e impatta sulle vite di tutti i componenti del nucleo familiare. In questi giorni di quarantena, i pazienti costretti a rimanere in casa possono diventare più agitati, aggressivi e quindi più impegnativi da accudire. Per cercare di evitare l'aumento delle terapie, stiamo diffondendo questi suggerimenti messi a punto con la SINdem".

24/04/2020 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante