Cancro al seno, efficace sacituzumab

Sopravvivenza in aumento nel carcinoma triplo negativo metastatico

Tumore mammario_5567.jpg

Nuovi dati dimostrano l’efficacia di sacituzumab govitecan per pazienti affette da carcinoma mammario triplo negativo metastastico (TNBC) recidivante o refrattario che hanno ricevuto due o più precedenti terapie sistemiche, almeno una delle quali per la malattia metastatica.
In un’analisi retrospettiva di sottogruppo, sacituzumab govitecan ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione (PFS, progression-free survival), la sopravvivenza globale (OS, overall survival) e il tasso di risposta obiettiva (ORR, objective response rate) rispetto alla chemioterapia scelta dai medici nelle pazienti a cui inizialmente non era stato diagnosticato il TNBC. I risultati sono stati presentati al Congresso virtuale della European Society of Medical Oncology (ESMO).
Questa analisi ha incluso 146 pazienti idonee alla chemioterapia con una diagnosi originale di carcinoma mammario non TNBC, 70 delle ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | seno, cancro, sacituzumab,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 95107 volte