Tumore al seno, nuova indicazione per sacituzumab

Farmaco ora indicato anche per altre pazienti

Tumore mammario_5567.jpg

Il farmaco sacituzumab govitecan, già utilizzato per il trattamento di due tipi di cancro al seno, ha ricevuto una terza indicazione dalla Fda, quella per il trattamento del cancro mammario Hr+/Her2- metastatico in pazienti che avevano smesso di rispondere a una terapia a base di ormoni e ad almeno due precedenti terapie sistemiche.
Sacituzumab govitecan è costituito da due componenti attivi. Il primo è un anticorpo monoclonale (MoAb) mirato a Trop-2, glicoproteina transmembrana espressa in tessuti epiteliali e sovraregolata in molte cellule cancerose della mammella; il secondo è una piccola molecola - veicolata dal MoAb anti-Trop-2 - denominata Sn-38, metabolita attivo dell'irinotecano, antineoplastico della classe delle camptotecine.
Quando si crea il legame fra MoAb e Trop-2, Sn-38 penetra nella cellula neoplastica e una volta dentro si attiva causandone l’apoptosi attraverso ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | seno, cancro, sacituzumab,




Del 03/03/2023 12:20:00

Notizie correlate