Sezioni medicina


Tumore del colon, approvato pembrolizumab

Nuova opportunità terapeutica per i pazienti più difficili da trattare

Cambia lo standard di cura in prima linea nel tumore del colon retto. L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità di pembrolizumab, terapia immunoterapica anti-PD-1 di MSD, per il trattamento dei pazienti con tumore del colon-retto metastatico con elevata instabilità dei microsatelliti (MSI-H) o deficit di riparazione del mismatch (dMMR).
Si tratta della prima approvazione dell'immunoterapia in questo tumore molto frequente, che ogni anno in Italia colpisce 43.700 persone. Circa il 5% dei pazienti con malattia metastatica mostra elevata instabilità dei microsatelliti, da cui deriva un alto numero di mutazioni. Questo tipo di neoplasia è associato a una diminuzione della sopravvivenza e a una minore risposta alla chemioterapia convenzionale. Da qui l'importanza della decisione di AIFA, che rende disponibile una nuova arma e consente di evitare la chemioterapia a ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | pembrolizumab, colon, tumore,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1941 volte