Un cerotto per evitare l’ictus dopo un intervento al cuore

Coaguli di sangue e restringimento delle arterie ne aumentano il rischio

Ictus_5886.jpg

Per prevenire il rischio di ictus dopo un intervento chirurgico di ricostruzione vascolare può essere utile un cerotto. È la soluzione cui hanno pensato i ricercatori della Tsinghua University di Pechino che hanno sviluppato un dispositivo indossabile in grado di monitorare in maniera costante il flusso sanguigno scongiurando coaguli di sangue e restringimento delle arterie.
Il dispositivo sviluppato è formato da una membrana di silicone che contiene al suo interno degli elettrodi che utilizzano l'effetto Doppler per fornire un monitoraggio continuo del flusso sanguigno nelle arterie profonde.
Il dispositivo non è affatto invasivo e aderisce alla pelle come un cerotto. È più flessibile e preciso di una tradizionale sonda ecografica, che deve essere manovrata da un operatore esperto. Inoltre, effettua un monitoraggio costante, mentre l’esame diagnostico viene eseguito solo in presenza ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cerotto, cuore, ictus,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118455 volte