Conservare il Dna alla nascita e proteggersi dalle malattie

L'utilitĂ  dell'analisi comparativa del Dna

Nel corso della vita gli agenti esterni come stress, inquinamento, alimentazione sbagliata hanno un impatto sul nostro organismo andando addirittura a modificare il nostro DNA.
Queste modifiche al DNA dovute dalle sostanze inquinanti influenzano l'accensione o lo spegnimento di alcuni geni piuttosto che altri, spianando la strada a malattie cardiache e respiratorie.
Un modo per tutelarci da questi cambiamenti con importanti conseguenze sulla nostra salute è rappresentato dalla conservazione del DNA alla nascita che permette di tutelare questo enorme patrimonio biologico. Il DNA fetale si presenta puro nella sua struttura originaria e senza tutte le modifiche che nel tempo si accumuleranno su di esso. Il DNA puro rappresenta un punto di partenza importante per analisi genetiche comparative utili a comprendere i cambiamenti che ha subito il nostro DNA durante la vita.
Avere un ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: dna, test, genoma,

Notizie correlate


I geni della disabilitĂ  intellettiva nella sindrome di Down Ricerca italiana compie passi in avanti nella comprensione dei meccanismi





L'interruttore molecolare che ci fa dimagrire Scoperto il meccanismo che riattiva il tessuto adiposo bruno





La tecnica Crispr per talassemia e anemia falciforme L'editing del genoma garantisce il successo nel 90 per cento dei casi





Due geni ci fanno ingrassare Identificati due geni che aumentano il rischio di obesitĂ 





Una trasfusione precoce può salvare la vita In caso di lesioni traumatiche la finestra temporale è di pochi minuti





Nuova terapia per la malattia di Pompe Disponibile una terapia enzimatica sostitutiva





La proteina che rigenera i muscoli La sorprendente plasticitĂ  delle cellule staminali muscolari





La violenza di genere lascia cicatrici sul Dna Modifiche al patrimonio genetico evidenti





SMA, possibili nuove cure Identificate alterazioni neurometaboliche fondamentali





Eplontersen per la Polineuropatia Nei pazienti con polineuropatia amiloide ereditaria da transtiretina





Reni umani si sviluppano in un maiale Scienziati cinesi fanno crescere un organo umano in un'altra specie





Il primo embrione in 3D Ricreato in laboratorio in Israele





Nuove frontiere per la comunicazione cellulare artificiale Compreso il meccanismo di crescita di nanostrutture organiche





Due gemelle con Dna uguale, ma solo una si ammala Nonostante la stessa mutazione solo una soffre di una malattia rara





Conservare il Dna alla nascita e proteggersi dalle malattie L'utilitĂ  dell'analisi comparativa del Dna





Due sottotipi di cellule beta pancreatiche Ognuno ha caratteristiche distintive





Un gene che regola l'integritĂ  del muscolo scheletrico Scoperta importante per gli studi sulla perdita di forza





Sma, efficace Zolgensma L'effetto positivo del farmaco si prolunga per anni





Una terapia enzimatica per l'alfa-mannosidosi Approvata prima e unica terapia per il trattamento della malattia