Un vaccino per il virus respiratorio sinciziale

Fra le principali cause di polmonite

Varie_6525.jpg

Sembra funzionare il vaccino per il virus sinciziale sviluppato da Pfizer e sottoposto a fase 3 di sperimentazione. Lo studio MATISSE – randomizzato in doppio cieco e controllato con placebo – ha lo scopo di valutare l’efficacia di RSVpreF o PF-06928316, un vaccino bivalente contro il virus respiratorio sinciziale (RSV), nel proteggere i neonati quando somministrato alle madri.
«L'RSV è un virus respiratorio comune che di solito provoca sintomi simili al raffreddore. Tuttavia, potendo causare malattie gravi in un numero significativo di bambini di etĂ  inferiore a 1 anno, rappresenta la principale causa di morte per infezioni respiratorie in questa sottopopolazione. In particolare, nei bambini piccoli può comparire un interessamento dell'apparato respiratorio inferiore e nei lattanti con meno di 6 mesi il primo sintomo può essere un breve interruzione della respirazione (apnea) con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | virus, sinciziale, vaccino,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184440 volte