(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) è un intervento complesso con forti ricadute a livello estetico e psicologico.
Uno studio pubblicato su Breast Cancer Research and Treatment da un team dell’Erasmus University di Rotterdam guidato da Bernadette Heemskerk-Gerritsen ha analizzato le differenze nella risposta fra le due varianti.
L’analisi ha reclutato 1.712 donne con variante BRCA-1 e 1.145 donne con variante BRCA-2. I dati hanno rivelato che a beneficiare di una riduzione della mortalità erano soltanto le donne operate con variante BRCA-1. Ciò perché i tumori associati alle due varianti sono molto diversi. Quelli legati alla mutazione di BRCA-1 sono biologicamente più aggressivi, mostrano una maggiore tendenza alla recidiva e necessitano con più frequenza di chemioterapia.
Lo studio è molto importante perché di fatto rende del tutto inutile l’intervento di mastectomia bilaterale per le donne con variante BRCA-2, per le quali ha più senso affidarsi alla sorveglianza attiva.

Leggi altre informazioni
17/03/2020 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante