(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) - definite minima, lieve e sottosoglia – e 4 di ansia, di cui 2 stabili, una con sintomi crescenti e una con sintomi in riduzione.
«Durante la gravidanza, il 18% delle donne presentava sintomi depressivi minimi, il 50% lievi e il 32% clinicamente rilevanti. Sintomi persistenti sia in gravidanza sia dopo il parto nonostante la scelta di continuare il trattamento con antidepressivi», scrivono gli autori.
Dallo studio emerge che i bambini di madri depresse mostrano un rischio maggiore di disturbi dello sviluppo infantile. Inoltre, le gestanti depresse che assumono inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina sono spesso in sovrappeso, soffrono di emicrania, asma e disturbi della tiroide.

Fonte: Psychiatric Research and Clinical Practice

22/03/2022 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Parto pretermine, fondamentale il contatto pelle a pelle

  • Parto pretermine, fondamentale il contatto pelle a pelle Il contatto cutaneo dopo la nascita giova alla mamma e anche al neonato
    (Leggi)


Le polveri sottili minacciano la gravidanza

  • Le polveri sottili minacciano la gravidanza Possono ridurre l’età gestazionale e aumentare il rischio di parto cesareo
    (Leggi)


Acido folico e alimentazione corretta per la spina bifida

  • Acido folico e alimentazione corretta per la spina bifida Come ridurre il rischio del più comune difetto del tubo neurale
    (Leggi)


Aborto spontaneo, come ridurre il rischio di infezioni

  • Aborto spontaneo, come ridurre il rischio di infezioni Il cerchiaggio con fili di sutura a filamento singolo è preferibile
    (Leggi)


La vitamina D in gravidanza

  • La vitamina D in gravidanza Studio evidenzia gli effetti della supplementazione
    (Leggi)


L’anestesia in gravidanza non causa danni al feto

  • L’anestesia in gravidanza non causa danni al feto Nessuna associazione con uno sviluppo neurologico alterato
    (Leggi)


I rischi dell’omocisteina in gravidanza

  • I rischi dell’omocisteina in gravidanza Importante l’integrazione di vitamine del gruppo B e acido folico
    (Leggi)


I sintomi della gravidanza

  • I sintomi della gravidanza La loro presenza può suggerire l’utilizzo di un test
    (Leggi)


Nuove indicazioni sulla vaccinazione in gravidanza

  • Nuove indicazioni sulla vaccinazione in gravidanza Gravidanza e allattamento, aggiornate le indicazioni dell’Iss
    (Leggi)


La caffeina fa male al fegato dei neonati

  • La caffeina fa male al fegato dei neonati Aumenta il rischio di malattie epatiche da adulti
    (Leggi)


L’esercizio fisico riduce il rischio di diabete gestazionale

  • L’esercizio fisico riduce il rischio di diabete gestazionale Valido aiuto per le donne ad alto rischio
    (Leggi)


Alcol in gravidanza, rischi anche con piccole quantità

  • Alcol in gravidanza, rischi anche con piccole quantità Azzerarne il consumo è la scelta migliore
    (Leggi)


Il giusto supporto a mamma e bambino dopo il parto

  • Il giusto supporto a mamma e bambino dopo il parto Le nuove linee guida pubblicate dall’Oms
    (Leggi)


Meno sale in gravidanza per proteggere il cuore dei bambini

  • Meno sale in gravidanza per proteggere il cuore dei bambini Le diete ad alto contenuto di sale predispongono all’ipertensione
    (Leggi)


Il trapianto di utero funziona

  • Il trapianto di utero funziona Efficace per il trattamento dell’infertilità
    (Leggi)


I benefici del parto in acqua

Mamme a qualsiasi età? Non è vero

  • Mamme a qualsiasi età? Non è vero Un falso mito che contribuisce al cosiddetto fenomeno “PIC”
    (Leggi)


Stress in gravidanza e rischio di problemi cognitivi

  • Stress in gravidanza e rischio di problemi cognitivi Studio rivela il legame fra le condizioni
    (Leggi)


La crioconservazione degli ovociti per le donne con cancro

  • La crioconservazione degli ovociti per le donne con cancro Preserva la fertilità e migliora la qualità della vita
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante