Scoperte nuove cellule ibride nel cervello

A metà strada fra un neurone e un astrocita

Varie_692.jpg

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Losanna ha scoperto un nuovo tipo di cellula del sistema nervoso, una via di mezzo fra un neurone e un astrocita.
La scoperta è firmata dal ricercatore Andrea Volterra, che assieme al suo team ne ha pubblicato i dettagli su Nature e che spiega: “Le cellule ibride potrebbero avere un ruolo importante nei fenomeni di memorizzazione e potrebbero contribuire alle alterazioni tipiche dell'Alzheimer, vista la loro localizzazione nel cervello, in particolare nell'ippocampo, dove si concentrano in prossimità di certi circuiti come quelli della memoria che si alterano nell'Alzheimer".
Grazie a una tecnica che consente di identificare la “firma molecolare” di ogni cellula, gli scienziati hanno definito bioinformaticamente 9 gruppi di cellule con caratteristiche di astrociti. Tra queste "sottopopolazioni" ne è emersa una che ha anche le caratteristiche ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | cellula, neurone, astrocita,




Del 02/10/2023 12:10:00

Notizie correlate