La crioconservazione degli ovociti per le donne con cancro

Preserva la fertilità e migliora la qualità della vita

Gravidanza_6921.jpg

In caso di cancro, le giovani donne colpite dovrebbero prendere in considerazione l’idea della crioconservazione degli ovociti. Lo afferma uno studio pubblicato su Cancers da un team dell’Università di Bologna.
«La conservazione della fertilità nei malati di cancro è un aspetto cruciale della moderna medicina riproduttiva. Amenorrea e infertilità si verificano spesso dopo la terapia per il cancro, peggiorando la qualità della vita. La crioconservazione degli ovociti nelle giovani malate di cancro è un'opzione terapeutica che abbiamo voluto approfondire», spiega Eleonora Porcu, dell'IRCCS Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna e dell'Università di Bologna, autrice principale del lavoro.
Lo studio ha esaminato 508 pazienti oncologiche sottoposte a crioconservazione di ovociti per preservare la fertilità fra il 1996 e il 2021. Prima del prelievo, le pazienti sono state sottoposte a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | crioconservazione, fertilità, ovociti,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1269 volte