La cannabis terapeutica migliora la qualità di vita

Ridotti i livelli di affaticamento, ansia e depressione

Varie_6923.jpg

La cannabis terapeutica sembra esercitare un effetto davvero positivo sui pazienti cronici. Uno studio pubblicato su Plos One evidenzia i miglioramenti nella qualità generale della vita e nell’affaticamento, oltre che nei livelli di ansia, depressione e dolore.
«Dal 2016 in Australia la cannabis terapeutica è approvata per la prescrizione a pazienti con problemi di salute cronici che non rispondono ad altri trattamenti. Abbiamo cercato di comprendere meglio eventuali cambiamenti negli esiti riportati dai pazienti in seguito al trattamento con cannabis in questa popolazione», spiega Margaret-Ann Tait dell'Università di Sydney, Australia, autrice principale dello studio.
Il campione intervistato era formato da 2.327 soggetti con patologie croniche cui era stata prescritta cannabis medica - THC e CBD in un olio vettore di trigliceridi a catena media - tra novembre 2020 e dicembre ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | cannabis, dolore, terapeutica,




Del 15/09/2023 11:20:00

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1805 volte