Mieloma multiplo, efficace daratumumab

Nuovi risultati confermano l’efficacia del trattamento

Varie_7139.jpg

Nuovi dati resi noti da Janssen dimostrano l’efficacia del farmaco daratumumab in combinazione con lenalidomide e desametasone nel trattamento del mieloma multiplo.
In particolare, sono stati presentati dati relativi a sopravvivenza libera da progressione (PFS), negatività della malattia minima residua (MRD), tasso di risposta globale (ORR) a un follow-up mediano di 64,5 mesi e sopravvivenza complessiva (OS) a un follow-up mediano di 73,6 mesi, in pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi non eleggibili al trapianto, indipendentemente dalla loro età e in tutti i sottogruppi clinicamente importanti. Inoltre, è stata presentata un’analisi tiene che conto della qualità della vita correlata allo stato di salute nei pazienti fragili non eleggibili al trapianto. I nuovi dati, presentati in occasione del congresso annuale dell’American Society of Hematology (ASH) tenutosi a New Orleans, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | mieloma, molecola, daratumumab,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 237207 volte