Covid, 1 paziente ematologico su 6 non risponde al vaccino

Risposta anticorpale inadeguata nel 15 per cento dei soggetti

Varie_7151.jpg

Il 15% dei pazienti con malattia ematologica non risponde allo stimolo immunitario indotto dal vaccino anti-Covid. Lo rende noto uno studio presentato al congresso dell’American Society of Hematology (ASH) e firmato da ricercatori dell’Università di Heidelberg.
Il fatto che l’85% dei pazienti mostri invece una risposta adeguata al vaccino è confortante, ma i risultati suggeriscono l’adozione di ulteriori misure per il resto dei soggetti.
I ricercatori hanno esaminato i livelli degli anticorpi dopo il vaccino in pazienti affetti da neoplasie linfoidi e mieloidi, malattie autoimmuni e altre malattie non tumorali del sangue o delle cellule immunitarie.
«Alcuni pazienti con malattie ematologiche non hanno una risposta anticorpale adeguata e potrebbero, quindi, non avere una protezione sufficiente dalla vaccinazione», ha dichiarato Susanne Saussele dell’ospedale universitario di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vaccino, Covid, ematologico,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184395 volte