(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) un cambiamento nella struttura delle cellule tumorali, promuovendo l’insorgenza di caratteristiche pro-migratorie. In questo modo, la cellula tumorale diventa capace di “staccarsi” dalla massa tumorale primaria. Muovendosi all’interno del sistema circolatorio, può quindi aumentare l’infiltrazione dei tessuti e la generazione di formazioni metastatiche.
L’aspetto innovativo dello studio, sostenuto prevalentemente da Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro, è stata l’individuazione del meccanismo molecolare che permette alle cellule di migrare e metastatizzare. Federico Gulluni, Huayi Li e Lorenzo Prever, ricercatori del laboratorio del Prof. Emilio Hirsch, hanno evidenziato come la cascata di segnalazione intracellulare attivata da elevati livelli di PI3K-C2a porti all’inattivazione funzionale di uno dei principali regolatori della migrazione cellulare, la proteina R-RAS. In particolar modo, è stato possibile dimostrare, grazie all’utilizzo di modelli murini e pesci zebra, come l’utilizzo di un inibitore selettivo, capace di limitare il funzionamento della proteina PI3K-C2a, sia in grado di bloccare il processo migratorio e invasivo delle cellule di tumore al seno. I dati ottenuti in laboratorio saranno ora da confermare in ulteriori studi preclinici e clinici.


31/01/2022 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Cancro al seno, i frammenti di Rna influenzano la terapia

  • Cancro al seno, i frammenti di Rna influenzano la terapia Il successo del trattamento ormonale dipende dai frammenti
    (Leggi)


I farmaci che riducono la cardiotossicità della chemio

  • I farmaci che riducono la cardiotossicità della chemio Utili i beta-bloccanti e gli ace-inibitori
    (Leggi)


Cancro al seno, arriva la chemio intelligente

  • Cancro al seno, arriva la chemio intelligente Risultati promettenti dell’anticorpo sacituzumab govitecan
    (Leggi)


Cancro al seno, l’intelligenza artificiale evita la biopsia

  • Cancro al seno, l’intelligenza artificiale evita la biopsia Studio italiano dimostra la validità dell’approccio
    (Leggi)


Cancro al seno, nuova cura per le forme aggressive

  • Cancro al seno, nuova cura per le forme aggressive Scoperto meccanismo molecolare che altera il metabolismo delle cellule tumorali
    (Leggi)


Cancro al seno, cura senza chemioterapia

  • Cancro al seno, cura senza chemioterapia In alcuni casi è possibile affrontare questo percorso alternativo
    (Leggi)


Cancro al seno, nuova indicazione per trastuzumab

  • Cancro al seno, nuova indicazione per trastuzumab Approvato per le pazienti già trattate con una terapia a base di anti-HER2
    (Leggi)


Tumore del seno, diagnosi con l’intelligenza artificiale

  • Tumore del seno, diagnosi con l’intelligenza artificiale La sensibilità delle mammografie aumenta e si riducono i falsi positivi
    (Leggi)


Cancro al seno, olaparib riduce le recidive

  • Cancro al seno, olaparib riduce le recidive Nelle pazienti ad alto rischio con mutazione BRCA
    (Leggi)


Cancro al seno, inibitori dell’aromatasi per le recidive

  • Cancro al seno, inibitori dell’aromatasi per le recidive Ridotto il rischio di recidiva rispetto all’uso di tamoxifene
    (Leggi)


La chirurgia conservativa per il tumore del seno

  • La chirurgia conservativa per il tumore del seno Si può evitare lo svuotamento ascellare a migliaia di donne
    (Leggi)


Cancro al seno, un test per trovare la cura migliore

  • Cancro al seno, un test per trovare la cura migliore Esame genomico sviluppato da ricercatori italiani e spagnoli
    (Leggi)


Scoperta nuova causa per le metastasi al seno

  • Scoperta nuova causa per le metastasi al seno Studio italiano fa luce sui meccanismi del cancro mammario
    (Leggi)


Cancro al seno, più guarigioni con la terapia estesa

  • Cancro al seno, più guarigioni con la terapia estesa Farmaco mirato riduce del 42 per cento il rischio di recidiva
    (Leggi)


Cancro al seno, arriva la tomografia multimodale

  • Cancro al seno, arriva la tomografia multimodale Risultato di un progetto europeo coordinato da ricercatori italiani
    (Leggi)


Cancro al seno, tecnica prevede efficacia dell’immunoterapia

  • Cancro al seno, tecnica prevede efficacia dell’immunoterapia I vantaggi per la diagnosi dati dall'Imaging Mass Cytometry
    (Leggi)


Tumore al seno HER2 positivo, efficace trastuzumab

  • Tumore al seno HER2 positivo, efficace trastuzumab Nuovi dati confermano il dato di efficacia del rivoluzionario farmaco
    (Leggi)


Cancro al seno, efficace datopotamab

  • Cancro al seno, efficace datopotamab Nuovi promettenti dati sull’anticorpo monoclonale
    (Leggi)


Cancro al seno, il test genomico evita chemio inutili

  • Cancro al seno, il test genomico evita chemio inutili I dati emersi dallo studio internazionale RxPONDER
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante