Acido alfa-lipoico e sindrome dell’ovaio policistico

Ricerca dimostra che non c’è miglioramento dei parametri ormonali

Varie_7215.jpg

Una ricerca, pubblicata su European Review for Medical and Sciences, ha indagato la possibile associazione del myo-inositolo e dell’acido alfa-lipoico per il trattamento delle donne con la sindrome dell’ovaio policistico, scoprendo che non esiste un effetto benefico rispetto ai parametri ormonali.
Ne abbiamo parlato con il professor Antonio Laganà dell’unità di Ginecologia, Dipartimento della Salute, Materno-Infantile, Medicina Interna e Specialistica di Eccellenza dell‘Università di Palermo e prima firma dell’articolo scientifico e membro dell’Experts Group on Inositol in Basic and Clinical Research, (EGOI).
- Professore sempre più donne soffrono della sindrome dell’ovaio policistico. Quali terapie sono consigliate e perché si è parlato di un possibile binomio di trattamento tra myo-inositolo e acido alfa lipoico?
“La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è un disturbo piuttosto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ovaio, policistico, acido,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184399 volte