(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) questa popolazione, sebbene non negli individui senza placca coronarica», riassumono i ricercatori.
Lo studio si è basato sui dati di 6.386 pazienti con età media di 56 anni sottoposti a CCTA e presenti nel database CONFIRM, seguiti per un follow-up medio di 5,7 anni, selezionati o perché colpiti da malattia coronarica non ostruttiva (2.815), e quindi con l'1%-49% di stenosi, o perché non era stata rilevata nessuna placca coronarica (3.571).
La malattia coronarica non ostruttiva era associata a un rischio di mortalità del 10,6%, mentre il rischio dei pazienti privi di placche si fermava al 4,8%.
L’uso di aspirina non incideva sulla mortalità per ogni causa e per infarto del miocardio. La riduzione del rischio è stata invece osservata con una terapia a base di statine. Nessuna delle due terapie migliorava gli esiti clinici dei pazienti senza placche coronariche. I risultati mettono quindi in discussione l’utilità di una terapia con aspirina di fronte a una diagnosi di malattia coronarica non ostruttiva.

Fonte: Radiology: Cardiothoracic Imaging 2022. Doi: 10.1148/ryct.210225

Radiology: Cardiothoracic Imaging 2022


31/05/2022 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Le indicazioni in base all’età per la salute del cuore

  • Le indicazioni in base all’età per la salute del cuore Personalizzazione, prescrizione e semplificazione sono le parole d’ordine
    (Leggi)


Le malattie autoimmuni mettono a rischio il cuore

  • Le malattie autoimmuni mettono a rischio il cuore Effetto visibile soprattutto fra i più giovani
    (Leggi)


La cannabis per il dolore aumenta il rischio di aritmie

  • La cannabis per il dolore aumenta il rischio di aritmie Studio danese avanza dubbi sui suoi effetti a lungo termine
    (Leggi)


L’inquinamento “soffoca” il cuore

  • L’inquinamento “soffoca” il cuore Può causare l’infarto anche in persone sane
    (Leggi)


Uno stent innovativo per la stenosi coronarica

  • Uno stent innovativo per la stenosi coronarica Trattamento delle coronaropatie facilitato
    (Leggi)


Una polipillola per contrastare infarto e ictus

  • Una polipillola per contrastare infarto e ictus Riduce di un terzo il rischio di un nuovo attacco
    (Leggi)


Il fumo danneggia il cuore

Una protesi autoespandibile per le cardiopatie congenite

  • Una protesi autoespandibile per le cardiopatie congenite Sistema innovativo già utilizzato su due ragazzi
    (Leggi)


La mutazione che aumenta il rischio di infarto e ictus

  • La mutazione che aumenta il rischio di infarto e ictus Si può ridurre il rischio nelle persone con mutazione del gene MTHFR
    (Leggi)


Un pacemaker senza fili

  • Un pacemaker senza fili Dispositivo a doppia camera impiantato al Monzino
    (Leggi)


Nuove linee guida sulla stimolazione cardiaca

  • Nuove linee guida sulla stimolazione cardiaca Le novità sui metodi di stimolazione e resincronizzazione
    (Leggi)


Il sistema Pascal per la riparazione della valvola cardiaca

  • Il sistema Pascal per la riparazione della valvola cardiaca Nuova opzione di trattamento per il rigurgito della valvola mitrale o tricuspide
    (Leggi)


Le cellule staminali per lo scompenso cardiaco

Un’applicazione per la fibrillazione atriale

  • Un’applicazione per la fibrillazione atriale I dispositivi indossabili utili per lo screening
    (Leggi)


Mammografia utile anche per il rischio cardiovascolare

  • Mammografia utile anche per il rischio cardiovascolare Individua potenziali pericolose calcificazioni
    (Leggi)


Le conseguenze cardiovascolari nel Long Covid

  • Le conseguenze cardiovascolari nel Long Covid Nuovo documento per la gestione dei casi
    (Leggi)


Un decalogo per resistere al caldo

  • Un decalogo per resistere al caldo Misure di prevenzione per salvaguardare la salute
    (Leggi)


Malformazioni arterovenose, talidomide utile

  • Malformazioni arterovenose, talidomide utile Il farmaco riduce i sintomi collegati alla condizione
    (Leggi)


Prevenire le morti improvvise nello sport

  • Prevenire le morti improvvise nello sport Alla ricerca di una cura per le aritmie di origine genetica
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante