Sezioni medicina


Malattia interstiziale polmonare, efficace nintedanib

Nei pazienti con sclerosi sistemica associata

Approvato il farmaco nintedanib per il trattamento degli adulti affetti da malattia interstiziale polmonare associata a sclerosi sistemica. Ne dĂ  conto la casa farmaceutica Boehringer Ingelheim, che cita l'approvazione della Commissione Europea.
La sclerosi sistemica, o sclerodermia, è una patologia autoimmune rara deturpante, invalidante e potenzialmente fatale. La malattia causa formazione di tessuto cicatriziale (fibrosi), che può interessare vari organi tra cui i polmoni, il cuore, l'apparato digerente e i reni, e comportare complicanze che mettono a rischio la vita dei pazienti. Quando la malattia colpisce i polmoni può comportare malattia interstiziale polmonare, che è la principale causa di mortalità in chi è affetto da sclerosi sistemica, essendo, infatti, responsabile del 35% della mortalità correlata a sclerodermia.
“La malattia interstiziale polmonare associata a sclerosi ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | sclerosi, polmonare, farmaci,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 119132 volte