Le continue variazioni di Sars-CoV-2

Individuata una nuova variante in Sudafrica

Varie_7447.jpg

Il virus Sars-CoV-2 si comporta come previsto e continua a mutare costantemente per cercare di eludere l’immunità acquisita con le vaccinazioni e le precedenti infezioni.
In Sudafrica, lo stesso gruppo di scienziati che aveva individuato per la prima volta Omicron ha ora scoperto una nuova alterazione, denominata Ba.2.87.1. La variante presenta oltre 100 mutazioni, di cui oltre 30 a carico della proteina Spike.
"Sono stati depositati 8 genomi di un nuovo lignaggio di Sars-CoV-2, con più di 100 mutazioni, dal Sud Africa. Questo è probabilmente il lignaggio più divergente identificato quest'anno", spiega Tulio de Oliveira, direttore del Centro per la risposta alle epidemie e l’innovazione alla Stellenbosch University, che l'ha identificata.
La variante è stata rilevata fra metà settembre e metà novembre 2023: "è geneticamente distinta dai lignaggi Omicron attualmente circolanti (in ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | Omicron, Covid, variante,




Del 20/02/2024 10:32:00

Notizie correlate