(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) fertile. Un problema, insomma, che non riguarda solo le donne, ma che coinvolge anche gli individui di sesso maschile, con conseguenze gravi. L'Hpv infatti, se diagnosticato tardivamente, può causare, tra le altre, condilomi, tumori e infertilità. La cultura della prevenzione va declinata ugualmente al maschile. Le malattie sessualmente trasmissibili riguardano tutti», sostiene Costa.
La copertura dello screening cervicale nelle donne fra i 25 e i 64 anni è passata dall’81% del 2019 al 77,3% del 2020. La copertura vaccinale per il ciclo completo è passata dal 41,6% del 2019 al 30,3% del 2020 tra le bambine undicenni e dal
32,2% al 24,2% tra i maschi.
Nelle fasce d’età più alte, i controlli più comuni negli ultimi 3 anni sono stati proprio pap-test e Hpv-test, sebbene quest’ultimo sia conosciuto soltanto dal 51,3% dei genitori.
«L'uomo purtroppo risulta ancora poco consapevole dei rischi legati all'Hpv - rimarca Costa - Per questo è ancor più fondamentale puntare sulla prevenzione tramite la vaccinazione. Oggi abbiamo a disposizione dei vaccini sicuri, ben tollerati ed efficaci nel precorrere l'insorgenza della malattia. Lo strumento migliore a nostra disposizione per vincere la battaglia contro l'infezione da Papillomavirus e da malattie associate, dunque, è la prevenzione: vaccinazione e diagnosi precoce attraverso screening e test. Ritengo quindi necessario attivare ogni canale possibile di contatto, dialogo, formazione e comunicazione con le nuove generazioni, partendo dalle scuole, passando per i social media, con l'obiettivo di sensibilizzare
adulti e giovani sui rischi del virus. Non possiamo più attendere», afferma il sottosegretario alla Salute.
Il dato positivo riguarda la crescita della consapevolezza dei genitori su cosa sia il papillomavirus, dato che passa dall’85,1 del 2017 all’88,9% del 2022. Aumenta anche la consapevolezza sui rischi correlati: nel 2019 solo la metà dei genitori sapeva che l'Hpv è responsabile di altri tumori oltre a quello del collo dell'utero, mentre nel 2022 questa consapevolezza è salita al 62,7%. In crescita anche la percentuale dei genitori che sanno che l'Hpv è responsabile dei condilomi genitali (dal 42,6% al 46,9%). Per il 24,8% dei genitori di entrambi i sessi si tratta di un virus che colpisce esclusivamente le donne. Il 34% delle mamme e il 32% delle donne indica il ginecologo come fonte d'informazione, mentre tra i padri prevale il medico di famiglia (34,6%).
La scarsa diffusione dell’Hpv-test è confermata dal dato delle prescrizioni dei ginecologi: l’88,4% delle donne afferma infatti che il proprio ginecologo ha consigliato il Pap-test, mentre solo il 42,6% ha prescritto l’Hpv-test.
08/03/2022 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai le notizie più importanti.

Notizie correlate

Un integratore che contrasta il Papillomavirus

  • Un integratore che contrasta il Papillomavirus Supporta le donne a rischio di persistenza dell’Hpv
    (Leggi)


Hpv, vaccino protettivo anche con una sola dose

  • Hpv, vaccino protettivo anche con una sola dose L’efficacia è simile a quella dimostrata da tre dosi
    (Leggi)


Hpv, 1.000 morti all’anno per il tumore del collo dell’utero

  • Hpv, 1.000 morti all’anno per il tumore del collo dell’utero Servono campagne di prevenzione più efficaci
    (Leggi)


Un solo test per diagnosticare 4 tipi di cancro

  • Un solo test per diagnosticare 4 tipi di cancro Possibile svolta nella prevenzione dei tumori femminili
    (Leggi)


Hpv, vaccino efficace al 90 per cento

  • Hpv, vaccino efficace al 90 per cento Probabilità di sviluppare un tumore del collo dell’utero abbattute
    (Leggi)


Tumore dell’utero, fondamentale l’immunoterapia

  • Tumore dell’utero, fondamentale l’immunoterapia L’aggiunta di un farmaco immunoterapico migliora la sopravvivenza
    (Leggi)


Hpv, nuovo trattamento per la cura delle lesioni

  • Hpv, nuovo trattamento per la cura delle lesioni Studio dimostra l’efficacia di Papilocare
    (Leggi)


Tumore dell'endometrio, 24 geni lo influenzano

  • Tumore dell'endometrio, 24 geni lo influenzano Varianti genetiche associate a maggiori probabilità di sviluppo del cancro
    (Leggi)


Un esame delle urine al posto del Pap test

  • Per la prevenzione del tumore del collo dell’utero
    (Leggi)


Vaccino anti-Hpv efficace, ma meglio farlo subito

  • Vaccino anti-Hpv efficace, ma meglio farlo subito Riduzione fino all’88% delle lesioni precancerose
    (Leggi)


Vaccini per l’Hpv sicuri ed efficaci

  • Revisione di studi evidenzia l’efficacia del trattamento
    (Leggi)


Tumore all’endometrio, il test per la diagnosi precoce

  • Tumore all’endometrio, il test per la diagnosi precoce Italiano il gruppo di ricerca che ha sviluppato il test
    (Leggi)


Hpv, il nuovo vaccino Gardasil 9 funziona

  • Hpv, il nuovo vaccino Gardasil 9 funziona Riduzione del 90 per cento dei casi di cancro della cervice
    (Leggi)


La pillola riduce il rischio di cancro

  • L’uso dell’anticoncezionale femminile offre benefici sul lungo periodo
    (Leggi)


Ulipristal acetato, la pillola che cura i fibromi uterini

  • Ulipristal acetato, la pillola che cura i fibromi uterini Disponibile in Italia la prima terapia medica a lungo termine
    (Leggi)


Tumore alla cervice, prevenzione più facile

  • Nuova tecnologia per studiare al meglio la patologia
    (Leggi)


Un vaccino per le lesioni precancerose dell'utero

  • Un vaccino per le lesioni precancerose dell'utero VGX-3100 sembra efficace contro la neoplasia intraepiteliale cervicale
    (Leggi)


Non c'è nesso fra vaccini anti-Hpv e sindromi CRPS e POTS

  • Nessun motivo per modificare le modalità di utilizzo dei vaccini
    (Leggi)


Sindrome di Lynch e cancro endometriale

  • Sindrome di Lynch e cancro endometriale Scoperta associazione con determinate caratteristiche ginecologiche
    (Leggi)


Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante