Covid, i vaccini sono sicuri

Poche le reazioni avverse e lievi i sintomi percepiti

Varie_7778.jpg

La sospensione in via precauzionale del vaccino prodotto da AstraZeneca ha alimentato antiche diffidenze nei confronti dei vaccini che la pandemia di Sars-CoV-2 sembrava aver cancellato. Ma la presenza di “difetti di progettazione” è eventualità davvero improbabile. Lo conferma un recente studio pubblicato su Jama che si è concentrato proprio sulla sicurezza dei vaccini già approvati per Covid-19.
Lo studio ha analizzato gli effetti dei vaccini a mRNA su 65mila operatori sanitari, verificando la presenza soltanto dello 0,02% di reazioni anafilattiche.
I vaccini, come ogni prodotto farmaceutico, affrontano tre fasi di sperimentazione, alle quali fa seguito una costante opera di farmacovigilanza, ovvero un sistema di monitoraggio utile a capire l’impatto dei farmaci su larga scala.
Le reazioni più comuni sono: dolore al punto di iniezione, affaticamento, mal di testa, dolori ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, vaccino, effetti,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1023 volte