Nuovo farmaco per la fibrosi polmonare idiopatica

Funzionalità polmonare preservata in fase di sperimentazione

Asma_7797.jpg

Un farmaco in fase di sperimentazione sembra efficace in caso di fibrosi polmonare idiopatica. A rivelarlo è uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e presentato nel corso dell’ultimo congresso dell’American Thoracic Society.
La fibrosi polmonare idiopatica è una malattia rara nella quale i polmoni vanno incontro a un progressivo processo di cicatrizzazione che ne impedisce il funzionamento. Nel giro di 5 anni causa il decesso della maggior parte dei pazienti.
Alla sperimentazione hanno partecipato 147 pazienti suddivisi in due gruppi, quelli che hanno ricevuto il farmaco sperimentale BI 1015550 e gli altri che hanno ricevuto un placebo. A 12 settimane dall’inizio del trattamento le differenze fra i gruppi erano evidenti.
I pazienti del gruppo placebo hanno mostrato un peggioramento della funzionalità polmonare quantificato in un calo di 81,7 mL nella capacità ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fibrosi, polmonare, idiopatica,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1204 volte