Epatiti infantili, trovata la causa

Due virus hanno agito su bambini con una variante genetica che li ha indeboliti

Epatiti_7852.jpg

Forse è stata trovata la causa dei misteriosi casi di epatiti pediatriche che hanno colpito recentemente diversi bambini nel mondo. Due diversi team di ricercatori – di Londra e Glasgow – sono giunti infatti alla stessa conclusione. Il responsabile non sarebbe Sars-CoV-2 come si era ipotizzato, ma l’azione congiunta dall’adenovirus HHV6, che di norma provoca un raffreddore, e dal virus AAV2, che ha bisogno proprio di un virus coinfettante per replicarsi.
Ma i due virus da soli non sarebbero sufficienti a indurre la malattia nei bambini: serve infatti anche una variante specifica di un gene ospite chiamato antigene leucocitario umano o HLA, che ha reso le vittime suscettibili alla grave forma di epatite. Sui 9 bambini esaminati, la variante è stata trovata in 8 casi, mentre la percentuale sulla popolazione generale è soltanto del 15,6%. Ciò spiega perché, a fronte della grande diffusione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | epatite, Covid, adenovirus,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 4069 volte