La dermatite atopica aumenta il rischio di demenza senile

Incidenza più alta negli anziani affetti dalla malattia dermatologica

Varie_8064.jpg

Gli anziani che soffrono di dermatite atopica hanno anche maggiori probabilità di sviluppare forme di demenza. A dirlo è uno studio apparso sul Journal of the American Academy of Dermatology secondo cui in questa categoria di pazienti il rischio di demenza sale del 27%.
Lo studio coordinato da Alexa Magyari e dai suoi colleghi della University of California Berkeley School of Public Health mostra come l’infiammazione cronica della pelle possa rappresentare un importante predittore e un meccanismo coinvolto nell’insorgenza e nella progressione dei cambiamenti neuropatologici osservati nella demenza.
La dermatite atopica colpisce fra il 5 e il 15% delle persone con oltre 60 anni. Due studi precedenti hanno già segnalato l’associazione con un maggiore rischio di demenza, ma mostravano limiti nel disegno della ricerca, soprattutto perché supportati da diagnosi autodichiarate e con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | dermatite, atopica, eczema, demenza,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2385 volte