Troppa biotina mette a rischio gli esami per la tiroide

Pericolo di esiti alterati riguardo alla funzione tiroidea

Disturbi tiroide_8120.jpg

Secondo una nuova ricerca, le persone che assumono integrazioni di biotina troppo elevate rischiano di ricevere esiti alterati nei test di laboratorio sulla funzione tiroidea.
La biotina viene spesso assunta come integrazione utile per la salute di unghie, pelle e capelli, come spiega il documento presentato all’incontro annuale dell’American Association of Clinical Endocrinology (AACE).
"Se il test della tiroide di un paziente asintomatico suggerisce ipertiroidismo, chiedigli se ha usato prodotti per capelli, pelle o unghie contenenti biotina. In tal caso, consiglia loro di interrompere l'assunzione del supplemento per una settimana e quindi di rimisurare i livelli di ormone tiroideo. È probabile che si normalizzino".
Lo studio è basato su un sondaggio somministrato a 264 pazienti fra il marzo 2021 e il gennaio 2022. Nel 66,3% dei casi si trattava di donne. Il 20,4% ha riferito di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | biotina, tiroide, integratori,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2779 volte