Sezioni medicina


Autismo, il Dna «taglia i ponti» nel cervello

Le mutazioni genetiche alterano la struttura cerebrale

Una ricerca italiana svela uno dei meccanismi che causano l'autismo. I ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Rovereto e dell'Università di Pisa hanno svelato la maniera in cui le alterazioni genetiche associate all'autismo modifichino la struttura e le funzioni cerebrali.
Lo studio, pubblicato su Brain, è stato condotto in collaborazione con le università di Torino e Verona, il Consiglio nazionale delle ricerche di Catanzaro e il Sant'Anna Institute and Research in Advanced Neuro-Rehabilitation di Crotone.
"Ci aspettiamo che questo tipo di approccio permetta di identificare in maniera oggettiva quante e quali forme di autismo esistano - spiega Alessandro Gozzi dell'Iit di Rovereto - un prerequisito fondamentale per l'identificazione di future terapie mirate".
Gli scienziati hanno ricostruito in 3D il cervello di 30 bambini colpiti da disturbi dello spettro autistico, ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | autismo, Dna, cervello,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 119373 volte