Gli effetti positivi del pesce sul cervello

Gli Omega 3 mantengono l’organo giovane

Varie_8444.jpg

Gli Omega 3 contenuti nel pesce hanno l’effetto di mantenere il cervello giovane e in forma anche durante la mezza età. A confermarlo è una nuova ricerca pubblicata su Neurology a firma di scienziati della UT Health di San Antonio che ha evidenziato gli effetti benefici di pesci come il salmone, il tonno, le aringhe, il merluzzo e le sardine.
Allo studio hanno partecipato 2.183 soggetti con etĂ  media di 46 anni.
«Migliorare la nostra dieta è un modo per promuovere la salute del cervello, e il nostro studio suggerisce che anche un consumo modesto di Omega 3 potrebbe essere sufficiente per preservare la funzione cerebrale. Questo fatto supporta le attuali linee guida dietetiche dell'American Heart Association, che indicano di consumare almeno due porzioni di pesce a settimana per migliorare la salute cardiovascolare», afferma Claudia Satizabal, prima autrice del lavoro.
I soggetti ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Omega, grassi, pesce, cervello,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 189518 volte