I vaccini con aerosol proteggono meglio di quelli spray

Portano il vaccino più in profondità nelle vie aeree

Varie_8664.jpg

I vaccini somministrati con aerosol sembrano mostrare una protezione migliore rispetto a quelli somministrati con lo spray. È la conclusione di uno studio pubblicato su Frontiers in Immunology da un team della McMaster University guidato da Matthew Miller che ha messo a confronto i vari sistemi di somministrazione dei vaccini respiratori.
Gli spray nasali raggiungono soprattutto naso e gola, mentre quelli in aerosol oltrepassano il condotto nasale e portano il vaccino in profondità attraverso le vie aeree.
Per verificare l’efficacia dei vari metodi, i ricercatori hanno utilizzato un vaccino contro la tubercolosi misurando la distribuzione delle goccioline e la potenza delle risposte immunitarie in un modello animale. I dati indicano la superiorità del vaccino a inalazione.
"Le infezioni del tratto respiratorio superiore generalmente non sono gravi - afferma Miller - quando però il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vaccini, aerosol, spray,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1715 volte