Sezioni medicina


Neonato con tumore al cuore operato durante il parto

Il bambino è stato salvato grazie alla tecnica Exit

Un caso eccezionale quello registrato all'Ospedale infantile Regina Margherita di Torino. Un neonato, affetto da un raro tumore cardiaco fetale che gli avrebbe impedito di respirare, è stato operato mentre era ancora attaccato alla placenta materna, durante il parto.
A rendere l'operazione possibile è stata la speciale tecnica Exit. La massa tumorale occupava quasi tutto il torace e avrebbe quindi impedito ai polmoni di fare il proprio lavoro. L'unica possibilità era di asportare il tumore alla nascita.
Nelle due settimane precedenti, la mamma è stata ricoverata e sottoposta a una serie di terapie per correggere lo scompenso fetale. La gravidanza è arrivata così a 33 settimane, il limite minimo per tentare di salvare il bambino.
Dopo il cesareo, il bambino, che pesava 1,9 chilogrammi, √® stato sottoposto a un delicato intervento cardiochirurgico per l'asportazione totale in ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | neonato, tumore, feto,

Notizie correlate


Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2334 volte