Malattia di Kawasaki e Covid-19 nei bambini

Studio italiano offre il proprio contributo per chiarire il nesso

Varie_9138.jpg

Finora nel corso della seconda ondata pandemica sono 36 i bambini colpiti da sindrome di Kawasaki associata a Covid-19. Sebbene non siano stati registrati decessi, la condizione preoccupa gli esperti perché causa l’infiammazione dei vasi sanguigni di medio calibro.
I sintomi tipici includono febbre ed eruzione cutanea, occhi rossi, labbra o bocca secche, arrossamenti sul palmo delle mani e sulla pianta dei piedi e rigonfiamento di linfonodi. In genere, circa un quarto dei bambini affetti presenta complicazioni a livello delle arterie coronarie, ma la condizione si risolve rapidamente e praticamente in tutti i bambini, se trattata in modo appropriato in ospedale.
A preoccupare ancora di più i pediatri sono forme più severe e aggressive dette sindromi iperinfiammatorie multiorgano – dette simil Kawasaki – che coinvolgono anche il cuore, causando miocarditi che possono richiedere anche ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | coronavirus, kawasaki, vasculite,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1565 volte