Nuove linee guida sullo scompenso cardiaco

Il nuovo documento si concentra sulla forma più comune

Varie_9230.jpg

Lo scompenso cardiaco con frazione di eiezione conservata (HFpEF) è la forma più comune di insufficienza cardiaca, pari a oltre la metà dei casi. Ora un nuovo documento dell’American College of Cardiology pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology offre indicazioni inedite sulla gestione dei pazienti affetti da HFpEF.
Il documento si basa sui dati degli ultimi studi clinici, includendo anche suggerimenti pratici per aiutare i medici a identificare e curare tempestivamente l’HFpEF.
«L'HFpEF è spesso poco riconosciuto e storicamente le sue opzioni terapeutiche erano limitate alla gestione delle comorbilità. Ma i progressi dell'ultimo decennio sulla fisiopatologia, il miglioramento dei metodi diagnostici e le più chiare previsioni prognostiche hanno prodotto strategie di gestione dell'HFpEF nuove ed efficaci», afferma la presidente del comitato di scrittura Michelle ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | scompenso, cardiaco, inibitori,




Del 11/05/2023 11:10:00

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 245013 volte