(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) Direttrice del Laboratorio di Immunologia e Allergologia dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma (I.D.I.) – riguarda soprattutto depressione, ipertensione, infarto miocardico, obesità e diabete, come mostrano i primi dati della Survey. Molte di queste malattie hanno origine dallo stesso stato infiammatorio che provoca la psoriasi e alcuni casi sono favoriti da uno stile di vita non corretto, come l’abuso di alcool o di fumo, adottato dai malati come conseguenza del forte impatto emotivo che la malattia provoca su di loro”.
Tra le cause scatenanti della psoriasi ci sono anche l’intervento di fattori ambientali e psico-emotivi. La malattia si sviluppa quando il sistema immunitario “impazzisce” e causa una crescita anomala delle cellule dell’epidermide, più rapida del normale, che provoca chiazze infiammate e desquamazioni.
L’andamento della psoriasi è di tipo cronico e recidivante, ma grazie alle terapie di nuova generazione è possibile tenere sotto controllo la patologia a lungo termine e con minori effetti collaterali rispetto alle terapie tradizionali.

Leggi altre informazioni
23/10/2010 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante