Covid, la reazione ai vaccini di uomini e donne

Le donne rispondono meglio ma la protezione cala prima

Varie_9512.jpg

Una migliore reazione alla vaccinazione, ma anche un effetto protettivo di minor durata. È quanto accade alle donne rispetto alla profilassi per Sars-CoV-2, secondo uno studio dell’Istituto Superiore di Sanità presentato al Congresso Internazionale di Medicina di Genere di Padova.
I ricercatori hanno raccolto i dati relativi agli operatori sanitari, la prima categoria ad essere immunizzata. Il campione era formato da 136 uomini e 385 donne vaccinati con due dosi in un ospedale di Roma.
I livelli degli anticorpi diretti contro la Spike del virus sono stati misurati a diversi intervalli di tempo: 16 giorni dopo la seconda dose, 77 giorni dopo e 154 giorni dopo.
È così emerso che fra 15 e 150 giorni dopo la seconda dose il personale sanitario femminile ha mostrato livelli di anticorpi 1,7 volte più alti dei colleghi maschi. Ma al terzo controllo – quindi 154 giorni dopo – i livelli ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | vaccino, Covid, immunitaria,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184379 volte