Bere alcol da giovani predispone all’ictus

Il 20 per cento di rischio in più per chi beve

Ictus_9587.jpg

Meglio non esagerare con l’alcol da giovani. I ragazzi fra i 20 e i 30 anni che bevono alcol hanno infatti maggiori probabilità di subire un ictus rispetto ai coetanei che bevono basse quantità di alcol o che non ne assumono, stando ai dati pubblicati su Neurology da un team della Seoul National University.
«Il tasso di ictus tra i giovani adulti è aumentato negli ultimi decenni, con incremento quindi di morte e grave disabilità in questa popolazione. Se potessimo prevenire l'ictus nei giovani adulti riducendo il consumo di alcol, questo potrebbe avere un impatto sostanziale sulla salute delle persone e sul carico generale dell'ictus sulla società», spiega Eue-Keun Choi, che ha diretto il gruppo di studio.
I ricercatori hanno preso in esame i registri di un database sanitario nazionale coreano che raccoglieva persone tra i 20 e i 30 anni che si sottoponevano a 4 esami sanitari ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | alcol, ictus, rischio,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184631 volte